Copyright e Diritto : la legge

Copyright e Diritto : la legge

01/07/2016
 

La Legge e la Proprietà Intellettuale, ilCopyright/Diritto d’autore.

La proprietà intellettuale rappresenta il primo diritto del creatore,dell’artista e dell’inventore. Tale diritto sottende qualsiasi creazione e nasce con la creazione dell’opera stessa. Chiamato anche Copyright, in alcunicasi può assumere denominazioni "specifiche" (marchi, brevettid’invenzione..) oppure può essere l’unico diritto che una creazione può avere(testi, progetti, canzoni, contenuto di siti web, idee, disegni, foto, loghi…)
Vi è comunque sempre la possibilità di proteggere tale diritto utilizzando ilCopyright, che dovrà presentare validi elementi di prova, ottenibili attraversoil deposito.

Diritto d’autore: in breve

Il diritto d’autore esiste fin dalla creazione dell’opera. Ciò significa che, si dispone automaticamente di un diritto in quanto autori dell’opera, a condizione che essa sia inedita.

Nella pratica bisognerà però, essere in grado di dimostrare di detenere tale diritto d’autore, o copyright, attraverso prove o strumenti di prova che permettano di attestare che voi, creatori o artisti, siate i veri autori della creazione in questione.

Il deposito ha lo scopo di istituire un legame assoluto e incontestabile tra :
-il creatore (autore)
-la creazione (l’opera, il testo, l’immagine, il sito web, il
progetto....)
-la data certa.

A condizione che l’opera sia originale.

Anteriorità e Prova di anteriorità

L' anteriorità rappresenta l’elemento chiave del diritto d’autore. Dimostrare l’anteriorità equivale a dimostrare che siamo stati i primi ad aver creato l'opera in questione. E’ possibile dimostrare l’anteriorità grazie alla prova delladata certa, impressa al momento dell’avvenuto deposito che non può essere messa in dubbio perché compiuta da un pubblico ufficiale (atto pubblico o constatazione di deposito da parte di un notaio o un U.G.).

Creazione+data certa=prova di anteriorità.

Copyright.it fornisce la prova di anteriorità grazie al deposito effettuato dall’autore(voi), che registra la propria creazione (un’opera, letteraria o artistica),con accorgimenti di deposito infalsificabili :
-firma digitale
-marcatura temporale elettronica
-deposito presso U.G.
-sistema di criptaggio dati
-archiviazione dati protetta.

Copyright.be rappresenta la giusta soluzione per i vostri depositi e per laprotezione del vostro patrimonio intellettuale.


Copyright:  Validità internazionale

Per quanto riguarda l’aspetto "internazionale",di seguito riportiamo alcuni punti chiave:

-una creazione inedita vanta un diritto automatico che è quello del diritto d’autore per il solo fatto di esistere (seun’opera è inedita nasce il diritto d’autore che l’autore può vantare sulla propria opera, senza la necessità di alcuna formalità).

-il diritto d’autore è riconosciuto in 164 stati grazie alla Convenzione di Berna. Chi è titolare di tale diritto in uno dei paesi firmatari, automaticamente ne è titolare anche negli altri paesi, dovepuò vantare tale diritto. Soprattutto in caso di copia.

-All’aspetto teorico del diritto d’autore consegue l’aspettopratico: il deposito ha lo scopo di DIMOSTRARE tale diritto avvalendosi di unaregistrazione incontestabile che consente all’autore di istituire un legameprobatorio tra la sua creazione e la data in cui è stata creata. Procedura cheprende il nome di prova di anteriorità, particolarmente indispensabile per farvalere il proprio diritto d’autore.